“TOUR ALPI APUANE 2001”

6-7-8 luglio

 Non contenti del male che ci siamo fatti nel 2000, abbiamo voluto ripetere il Tour delle Apuane anche nel 2001 con qualche variazione di percorso e questa volta con un gruppo più numeroso addirittura con due “Ospiti” uno venuto da Milano, Claudio il Milanese appunto e “Piglionico” amico del DS , venuto  …dallo spazio…!!!

Ecco i nomi dei temerari:

Fabio Meschi (stinchi di Merlo), Marco Della Maggiora (Il Tigaro), Sandro Pieri (Sacchetto), Piglionico, Stefano Ardigò (Gogo), Massimiliano Santini (Bullone), Simone Bedini (Il Falchetto), Brizzi Giampiero (Il Pisolo), Edi, Alessandro Lombardi (Tortello), Franco Fanucchi (Il Professore), Giorgio Tomei (Arara), Martinelli Mauro (Il Ceceno), Piero il Saggio, Fabrizio Giannini (Il Dottore), Andrea Giulianelli (Armonia), Giovanni Piegaia (Il Chimico), Tomei Luca (Il DS), Antonio Gabriele (Gommone), Valter Carmignani (Coca Cola), Claudio il Milanese, Luca (The Instructor), Marco Minacci (massaggiatore), Marco Giannotti (motociclista), Paolo (fotografo), Andrea Pratali (Autista).

Le tappe del tour del 2001 variano leggermente da quelle del 2000 ma quello che più ha caratterizzato tutta la nostra avventura è stato il duello che hanno intrapreso il DS e Gommone contro il Dottore…I primi due avevano scommesso che sarebbero stati loro ad arrivare in cima al passo Pradarena e che avrebbero fatto mangiare la polvere al Dottore, non sapendo che quest’ultimo aveva un alleato astuto come una …volpina rossa di bosco, il Tigaro. Quell’infame aveva già tramato con il Dottore contro i due poveri ignari; quest’ultimo doveva partire per primo a sorpresa la mattina seguente e subito dopo nascondersi nel bosco per far finta di…essere andato in fuga…

A quel punto contava sullo spirito competitivo del DS e del Gommone che si sarebbero buttati subito al suo inseguimento. E cosi è stato. Tutto il giorno ad inseguire il fuggitivo che invece se ne stava infondo al gruppo facendo spolmonare i primi due nel tentativo di raggiungere chi invece se ne stava tranquillo alle loro spalle …STRAINFAME DEL TIGARO…Solo all’ultima sosta prima dell’ascesa finale al Pradarena, mentre i due poveri sconvolti si trovavano al bar per rifocillarsi, il Dottore li avrebbe superati per avviarsi verso la vetta, bello fresco e riposato per non aver mai tirato l’andatura; e il bello è che tutto il gruppo se la rideva alle spalle dei due…BASTARDI..!

Naturalmente il Dottore è arrivato per primo e il bello è che gli altri due hanno saputo del complotto ad una cena fatta solo dopo 1 mese dal ritorno…. Avrebbero preferito il suicidio…

Dopo quella volta il Gommone non si è più visto; narra la leggenda che la moglie lo abbia costretto ad appendere la bici al chiodo dopo aver saputo dell’accaduto e che lui nelle calde notti d’estate lo si senta ancora gridare nel sonno…AMICI BASTARDI…